Fatturazione ricorrente, abbonamenti e prodotti di sottoscrizione

Cos'è la fatturazione ricorrente ClickBank?

La fatturazione ricorrente ClickBank è un sistema completamente automatico che rende gli annunci, le promozioni e la gestione i transazioni ricorrenti facile e conveniente. Gli abbonamenti a fatturazione ricorrente ClickBank ti forniscono la flessibilità di inserire negli annunci e pubblicizzare una vasta gamma di prodotti e servizi.

Abbonamenti

Gli abbonamenti consentono di vendere e pubblicizzare prodotti e servizi, ad esempio licenze software e partecipazioni a siti, in cui i clienti ricevono prestazioni in modo continuato. Gli abbonamenti a fatturazione ricorrente ClickBank ti permettono di personalizzare i tuoi pagamenti cliente programmati regolarmente con caratteristiche quali:

  • La facoltà di avere un prezzo iniziale inferiore
  • La facoltà di offrire un periodo di prova
  • La facoltà di selezionare nuove opzioni di frequenza della fatturazione futura

La facoltà di inserire un prezzo iniziale inferiore offre molta flessibilità quando si progetta il tuo prodotto o servizio a fatturazione ricorrente, perché puoi aumentare il pagamento delle fatturazioni future successive. Un periodo di prova ti permette di offrire ai clienti un breve periodo di tempo per provare il prodotto a un prezzo ridotto prima che inizino i pagamenti programmati regolarmente. Con opzioni frequenza fatturazione, puoi scegliere, una fatturazione quindicinale, mensile e trimestrale. Grazie alla flessibilità di queste opzioni, puoi inserire un'ampia varietà di prodotti e servizi nel marketplace. Per iniziare a creare un prodotto a fatturazione ricorrente puoi saltare direttamente a Creazione di un prodotto a fatturazione ricorrente.

Perché utilizzare la fatturazione ricorrente di ClickBank?

Flussi di ricavo ricorrente
Hai un'idea di un prodotto o servizio che fornisce valore costante nel tempo? La fatturazione ricorrente ClickBank può aiutarti a trasformare in guadagno quell'idea e fornirti ricavi prevedibili e ripetibili.

Assenza di costi mensili
Diversamente di molti dei nostri concorrenti, ClickBank non addebita costi addizionali o costi mensili per l'uso di fatturazione ricorrente. Se hai già un conto, puoi iniziare subito.

Nessuna integrazione richiesta
Quando implementi la fatturazione ricorrente ClickBank non devi installare software. La fatturazione ricorrente s'integra in modo uniforme con il sistema attuale di ClickBank ed è facile da implementare.

Pagamenti garantiti
Sin dall'inizio, nel 1998 ClickBank non ha mai saltato un pagamento. Le nostre famose tracciature e procedure di pagamento sono la garanzia di pagamento per ogni vendita. Inoltre la nostra struttura di rincaro comporta maggiori ricavi per fatturazioni future a minor prezzo.

Rapporti e Informazioni analitiche
Le informazioni che sono raccolte durante l'intera procedura di fatturazione ricorrente sono riassunte nella nostra caratteristica Rapporti sugli abbonamenti che ti permette di gestire con facilità i clienti con fatturazione ricorrente.

Per informati riguardo l'efficacia di aggiungere prodotti a fatturazione ricorrente alla tua attività leggi Uso dei programmi di continuità per ricavi costanti.

Come funziona la fatturazione ricorrente

Campi prodotto a fatturazione ricorrente I prodotti a fatturazione ricorrente utilizzano i seguenti campi.

  • URL pagina di presentazione - L'URL dove presenti il tuo prodotto a fatturazione ricorrente ai tuoi clienti.
  • URL Pagina di ringraziamento - L'URL dove il venditore fornisce le istruzioni su come recuperare il prodotto. Nella maggior parte dei casi il prodotto è individuato subito nell'URL pagina di ringraziamento.
  • Articolo - A ciascun prodotto è assegnato un codice articolo compreso tra 1 e 500 che stabilisce dove indirizzare il cliente al termine di un acquisto.
  • Titolo prodotto - Il venditore sceglie un titolo, di soli 70 caratteri, per ciascun prodotto a fatturazione ricorrente. Questo titolo appare nel Modulo d'ordine di ClickBank e non nel Marketplace di ClickBank.
  • Descrizione prodotto - Il venditore sceglie una descrizione, di soli 250 caratteri, per ciascun prodotto a fatturazione ricorrente. Questa descrizione appare nel Modulo d'ordine di ClickBank e non nel Marketplace di ClickBank.
  • Prezzo iniziale - il prezzo al dettaglio suggerito che il cliente paga per l'acquisto iniziale del prodotto a fatturazione ricorrente.
  • Prezzo fatturazione futura - il prezzo al dettaglio suggerito che il cliente paga successivamente per la durata del prodotto a fatturazione ricorrente.
  • Frequenza - l'intervallo di tempo in cui avviene la fatturazione ricorrente.
  • Durata - il numero di volte che un cliente è addebitato (per es. 2-99).

Provvigione

Le provvigioni varia dall'1% al 75% e sono stabilite dal venditore del prodotto. La provvigione minima di una vendita singola è 0.25$, e la massima è 150.00$. Se hai inserito negli annunci un prodotto a fatturazione ricorrente, gli affiliati guadagneranno delle provvigioni per il pagamento iniziale e per tutti i pagamenti di fatturazione futura aggiuntivi. In caso di annullamento di un prodotto o un abbonamento a fatturazione futura, non verranno assegnate provvigioni future. 

Modello per prezzi/addebiti del venditore per fatturazione ricorrente

Nel caso di molti prodotti a fatturazione ricorrente, ClickBank acquista il prodotto dal venditore a un prezzo all'ingrosso uguale al 92.5% del dettaglio, meno 1$ di costo di stoccaggio. Tuttavia, per il prodotto a fatturazione ricorrente, quando il prezzo di rifatturazione è inferiore a 40 $, ClickBank acquista dal venditore le rifatturazioni a un prezzo all'ingrosso pari al 90.1% del prezzo al dettaglio . Per vendite dirette all'affiliato, la percentuale delle provvigioni è sottratta del prezzo di vendita netto, Ecco un esempio di come vengono calcolate le provvigioni se un venditore ha offerto una provvigione del 55% per un abbonamento di 12 mesi in cui il pagamento iniziale è 29.95$, e i pagamenti con fatturazione futura sono 9.95$: Pagamento iniziale: 29.95$ 55% di provvigioni sulla vendita netta: [(29.95$ x 92.5%) - 1.00$)] x 55% = 14.69$ pagamenti con fatturazione futura: 9.95$/mese per 11 mesi Importo vendita netta per ciascun pagamento di fatturazione futura: 9.95$ x 90.1% = 8.96$ 55% di provvigioni sui pagamenti di fatturazione futura netti: 8.96$ x 55% = 4.93$ Totale ricavato per affiliato nel caso di questo abbonamento: 14.69$ + ($4.93 x 11) = 68.92$

Frequenze

Settimanali, quindicinali, mensili, e trimestrali.

Tipi di pagamento

I tipi di pagamento ammessi per fatturazione ricorrente sono le carte di credito e PayPal.

Approvazione prodotto

Ogni prodotto a fatturazione ricorrente deve superare la procedura di approvazione prodotto.

Scadenza procedura pagamento

Questa sezione descrive a. scadenza normale, b. scadenza in caso di data non disponibile, e c. scadenza procedura mancato pagamento per la fatturazione ricorrente.

a. Scadenza normale

a.  Di seguito è riportato un esempio di scadenza di pagamento normale: I termini ricorrenti sono:

  • 30.00$ per il primo mese
  • 10.00 $ al mese per 11 mesi

Il cliente s'iscrive il 1 maggio ed è fatturato nel modo seguente:

  • 1 Maggio = 30.00$
  • 1 Giugno = 10.00$
  • 1 Luglio = 10.00$
  • ...e così via fino al 1 Aprile dell'anno successivo

b. Scadenza data non disponibile

Se hai un pagamento di un abbonamento programmato per un giorno che non esiste in un determinato mese (per es. febbraio non ha 30 giorni), la fattura avrà la data dell'ultimo giorno disponibile del mese. Quindi, il pagamento avverrà al nuovo giorno stabilito del mese

Di seguito è riportato un esempio scadenza di data non disponibile: I termini ricorrenti sono:

  • 10$ al mese, per 12 mesi, fatturati al 30

Il cliente si abbona il 30 gen. ed è fatturato nel modo seguente:

  • 30 gen. = 10.00$
  • 28 feb. = 10.00$
  • 28 mar. = 10.00$
  • ...e così via fino al 28 dicembre dell'anno successivo

c. Scadenza mancato pagamento Diversamente da molta della nostra concorrenza, noi non ci fermiamo se non avviene un pagamento. ClickBank comprende che i pagamenti programmati possono non essere effettuati per vari motivi, tra cui la mancanza di fondi, per cui abbiamo ottimizzato la procedura della fatturazione ricorrente per ridurre le autorizzazioni rifiutate e aumentare i ricavi.

Mancata autorizzazione Se la disponibilità della carta di credito del cliente non è in grado di soddisfare la richiesta di pagamento, proviamo di nuovo a richiedere l'autorizzazione tre giorni dopo la prima data del mancato pagamento. Al secondo mancato pagamento tentiamo di nuovo dopo 4 giorni dalla data del secondo mancato pagamento. Al terzo mancato pagamento tentiamo di nuovo dopo sette giorni dalla data del terzo mancato pagamento. Un quarto mancato pagamento determina l'annullamento automatico dell'acquisto in abbonamento. In occasione degli ultimi due tentativi finali inviamo delle notifiche al cliente e al venditore. Di seguito si riporta un esempio di scadenza di mancato pagamento per mancata autorizzazione:

  • 1 giugno = 1° tentativo, fallito per fondi insufficienti
  • 4 giugno = 2° tentativo, fallito per fondi insufficienti
  • 8 giugno = 3° tentativo, fallito per fondi insufficienti (notifica inviata al cliente e al venditore)
  • 15 giugno = 4° tentativo, fallito, l'abbonamento viene annullato automaticamente (notifica inviata al cliente e al venditore)

Mancata convalida carta di credito se la carta di credito di un cliente non è più valida inviamo al cliente un massimo di quattro notifiche richiedendo il numero della nuova carta di credito. Le notifiche vengono spedite una volta alla settimana. Se dopo la quarta notifica non si riceve risposta, si procede all'annullamento automatico dell'acquisto in abbonamento. Per mantenere aggiornato il venditore, le notifiche vengono trasmesse anche a lui. Se dal cliente si riceve il numero della carta di credito aggiornato, le fatturazioni future da quel momento in poi saranno eseguite dalla data dell'autorizzazione successiva. Di seguito si riporta un esempio di scadenza di mancato pagamento per mancata convalida carta: Il cliente s'iscrive il 1 maggio ed è fatturato nel modo seguente:

  • 1 Maggio = 30.00$
  • 1 Giugno = 30.00$
  • 1 luglio = tentativo fallito di ricezione pagamento per informazioni carta non valide, notifica e-mail inviata al cliente
  • 4 luglio = il cliente fornisce informazioni per la fatturazione aggiornate, si effettua il secondo tentativo che è positivo, addebitando 30.00$

Rimborsi La direttiva per rimborsi per la fatturazione ricorrente consente la restituzione del pagamento più recente. Si possono restituire vari pagamenti purché avvenuti entro il periodo standard di 60 giorni. Una restituzione comporta un annullamento.

Annullamento Gli abbonamenti a fatturazione ricorrente possono essere annullati in qualsiasi momento. Un annullamento vuol dire che non vengono addebitate fatturazioni future sul conto del cliente.

Modifiche prodotto Non sono ammesse modifiche ai prodotti con fatturazione ricorrente tranne per la descrizione del prodotto a fatturazione ricorrente. Se vuoi modificare il prezzo di un prodotto per le vendite future, devi creare un nuovo prodotto nella sezione I miei prodotti del tuo conto. Se si modifica un prodotto a fatturazione ricorrente, tale modifica non riguarderà gli abbonamenti attualmente in corso. Tutti i termini dell'abbonamento sono accettati in fase di acquisto e vengono mantenuti per tutta la durata dell'abbonamento.

Accesso appartenenzaL'accesso appartenenza e fornitura prodotto sono gestiti dai venditori.

Creazione di un prodotto a fatturazione ricorrente

Per tutte le informazioni necessarie per la configurazione di un prodotto a fatturazione ricorrente, leggi l'articolo Creazione di un prodotto a fatturazione ricorrente.

FAQ

D: La direttiva per il rimborso è diversa per prodotti o abbonamenti a fatturazione ricorrente?
R: No, la direttiva per il rimborso è la stessa per tutti i prodotti. La direttiva sul rimborso di ClickBank per prodotti standard e a fatturazione ricorrente è la seguente: ClickBank a sua descrizione, accetta la restituzione o la sostituzione di prodotti difettosi entro 60 giorni dalla data dell'acquisto. Per prodotti a fatturazione ricorrente, può essere contemplato il caso di restituzione di un pagamento se richiesto entro i 60 giorni standard per il periodo di rimborso. Dopo 60 giorni tutte le vendite sono finalizzate. Tuttavia, ricorda che quando si elabora un prodotto a fatturazione ricorrente le fatturazioni future restanti sono annullate e al cliente non vengono addebitate altre spese.

D: Quando un cliente può annullare un abbonamento a fatturazione ricorrente?
R: I clienti possono annullare il prodotto a fatturazione ricorrente in qualsiasi momento durante il programma di fatturazione futura. L'annullamento di un prodotto a fatturazione ricorrente non genera un rimborso.

D: Quando un cliente annulla il prodotto a fatturazione ricorrente, come posso sapere quando interrompere la spedizione del prodotto?
R: ClickBank invierà un'e-mail all'indirizzo indicato nel conto del venditore per ogni annullamento. All'interno del tuo conto ti forniamo un riassunto dei prodotti a fatturazione ricorrente. Per trovare questa informazione, accedi al conto, seleziona la scheda Rapporti e guarda le Informazioni analitiche. Se ClickBank ha venduto prodotti a fatturazione ricorrente di cui eri venditore o affiliato troverai un link sotto la sezione denominata Abbonamenti a fatturazione ricorrente. Fai clic su Fai clic qui per Visualizzare i dettagli su I tuoi abbonamenti di prodotto a fatturazione ricorrente.

D: ClickBank spedisce i prodotti a fatturazione ricorrente per conto mio?
R: I prodotti a fatturazione ricorrente non sono gestiti diversamente dagli altri prodotti ClickBank. Il venditore è responsabile della spedizione del prodotto in base ai termini dell'acquisto.

D: Posso visualizzare i prodotti a fatturazione ricorrente nel mio conto?
R: Sì - Se uno dei prodotti a fatturazione ricorrente è stato venduto a ClickBank, ti forniamo un riassunto di tutti i prodotti a fatturazione ricorrente in sospeso nel tuo conto. Per trovare questa informazione, accedi al conto, seleziona la scheda Rapporti e guarda le Informazioni analitiche. Se ClickBank ha venduto prodotti a fatturazione ricorrente di cui eri venditore o affiliato troverai un link sotto la sezione denominata Abbonamenti a fatturazione ricorrente.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.
Powered by Zendesk